Stadio Collana. Revocata la gestione Giano

La Regione ha adesso l’obbligo di affidare lo stadio, non più a quelle società nate all’ultimo momento proprio per gestire questi spazi per interessi privati, bensì, grazie a quest’ultima sentenza…

Garante Beni Culturali e del Paesaggio per la conservazione e la valorizzazione del centro storico di Napoli

Con il neonato Ufficio del “Garante dei Beni Culturali e del Paesaggio” si apre una “nuova pagina” sulla difesa del sito Unesco e la valorizzazione del grande centro storico di Napoli Patrimonio…

Paline segnaletiche Patrimonio Unesco

Sulla base tale emendamento approvato nel 2020, viene stabilito dalla Regione, al fine di valorizzare i siti iscritti nella Lista rappresentativa del Patrimonio mondiale dell'Umanità UNESCO, un fondo…

Tetti di spesa. Le associazioni sono sul piede di guerra

La sanità campana non funziona, e lo vediamo dall’enorme tasso di migrazione sanitaria che vede pagare la Regione Campania ogni anno circa 300 milioni di euro alle altre regioni che “ospitano” i…

Stadio Landieri legalità e lavori fermi

Questa è la palestra della legalità dove i ragazzi di Scampia imparano la correttezza attraverso la pratica dell’attività sportiva che riportano poi nella vita sociale. Quest’attività viene…

Agrimonda e la bomba ecologica irrisolta

Sono passati 27 anni dalla data in cui il famoso incendio di Agrimonda distrusse la fabbrica di produzione di fitofarmaci, e che ha funestato per decenni un territorio che poteva essere bellissimo e…

Zooprofilattico, conti fuori controllo

Sono passati esattamente due anni da quando è esplosa l’inchiesta di “Repubblica” che ha acceso i fari sulla gestione alquanto ambigua dell’Istituto Zooprofilattico di Portici, tra maxi aumenti di…

Protesta per la nuova piazza Municipio

Dovrebbe esserci una presenza più forte delle istituzioni sul territorio. Una visione di città e di uso degli spazi nel rispetto dell'esistente e della storia. Gli spazi servono, ma attualmente…

Stato avanzamento Piano Regionale Mobilità Ciclistica

a legge è del 2016 per realizzare il piano Acamir ha avuto 300 mila euro, oggi nel question time ha risposto che l'attività è stata rallentata dal covid.