Luminarie horribilis. Le “palle” del prossimo Natale

Molti cittadini mi segnalarono la pericolosità degli attacchi elettrici sugli alberi di alcune vie del Vomero. Feci immediatamente richiesta di controllo all’Asl, ai Vigili e per conoscenza al…

Riflessioni sulle scelte per Napoli

Del rapporto tra comune e Regione Campania. Degli impianti di biogas previsti per l'area est che lavorano utilizzando la digestione anaerobica per produrre biogas partendo dalle biomasse. Della…

Luminarie natalizie e diffide

Nel mese di novembre (perchè il primo babbo fu piazzato il 5 ottobre) molti cittadini mi segnalarono la pericolosità degli attacchi elettrici sugli alberi di alcune vie del Vomero. Feci…

Intervista per Il Monito. Aggiornamenti sui temi scottanti della nostra Regione

Parliamo degli argomenti, quelli importanti da sempre per la nostra Regione, che i cittadini campani devono sapere e devono essere aggiornati. Parliamo di rifiuti, di impianti di rifiuti. Parliamo di…

Discoteca nella chiesa seicentesca del Fanzago

Se si tratta di un mercatino dell’usato meglio farlo all'aperto nel vicino Largo Tarsia ad esempio, non certo dentro una chiesa. Visto l'andazzo peggiore ancora del precedente è indispensabile a…

Luminarie natalizie 2021/22 per la città di Napoli “La grande bruttezza”

e luminarie natalizie per Napoli di quest'anno, rappresentano solo sciatteria e cafonaggine. La prima mette a rischio tutti noi e per questo ho scritto e denunciato alle autorità competenti la…

Stadio Landieri di Scampia e gli spazi negati

Spazi negati ai bambini e ai ragazzi di Scampia. Mi chiedo con che faccia chi amministra vada in giro a decantare la necessità dello sport e del gioco se nei fatti, poi ne impedisce la pratica.…

De Magistris in confusione. Blocca il traffico scambiando la sabbia sahariana per lo smog

Il sindaco dei provvedimenti inutili. Scambia la sabbia sahariana per lo smog e blocca inutilmente il traffico. Oggi il sindaco De Magistris ha bloccato il traffico veicolare nella città di Napoli…

I danni di De Magistris. Napoli crolla e intanto si perdono 100 milioni di euro

Il centro storico più bello del mondo si sta sbriciolando sotto i nostri piedi e De Magistris riesce nell'impresa di non spendere i 100 milioni di euro del Grande Progetto Centro Storico Unesco che…