Parco Mascagna. La scadenza dei lavori è vicina ma è ancora un cimitero di alberi tagliati

La cosa più triste è che a detta del Sindaco ‘non ci sono soldi per gestire il verde’ – ma ci sono per alzarsi gli stipendi - così stiamo assistendo alle ennesime privatizzazioni del bene pubblico,…

Capodanno. Qualità dell’aria, ogni anno la stessa storia

Ed ogni anno, per la notte di Capodanno già sappiamo che verranno sforati i limiti. Da considerare che nella tabella di Arpac si parla solo del pm10 e non degli altri parametri. Per i fuochi…

La regione continua a derogare alle norme urbanistiche

Sono tanti gli articoli che ho portato in discussione, prima tra tutte l’ennesima proroga sulla legge urbanistica 16 del regime transitorio dell’attuazione degli strumenti di pianificazione, la cui…

Napoli, verde pubblico ai privati. Dopo il Molosiglio al GreenCare è la volta del Parco Mascagna alla FederFarma

Ho appreso da poco che, dopo aver messo il verde pubblico napoletano in gestione da parte dei privati, e dopo aver dato la gestione dei giardini del Molosiglio per tre anni alla GreenCare, le aree…

Parco Mascagna. Sterminio di alberi inutile e dannoso in atto

La perizia tecnica comunale è superficiale, come già detto, 51 schede di analisi degli alberi, effettuate tramite VTA, e cioè tramite pura osservazione visiva, senza alcuna verifica strumentale,…

Parco Mascagna. Strage di alberi

L'Assessore ha spiegato che se gli agronomi del comune certificano che l'albero è irrimediabilmente malato ed è a rischio crollo va tagliato...ha sicuramente ragione ma, se non si fa manutenzione…

Parco Mascagna. Un bluff, parziali potature per i mercatini di Natale!

Nonostante le grandi promesse, si tratta soltanto di un taglio di alberi, una potatura parziale, per ospitare il mercatino di Natale e dare un contentino alla popolazione, ma i lavori veri del parco…

Basta costruire nei Campi Flegrei. Presentata proposta di legge

Mettiamo quindi in atto, con questa legge, l’unica azione che serve ad evitare l’ancora incremento della popolazione nelle zone flegree già sovrappopolate. In 50 anni non è stato fatto nulla, anzi,…

Napoli, Raccolta differenziata al 40% entro il 2026. Manfredi promette ciò che già ha

Blatera di un 40% entro il 2026 già ormai raggiunto e superato, quando l'obiettivo dal 2012 era del 65%. Secondo gli ultimi dati, per 910mila abitanti, ci sarebbero quasi 210 milioni di kg…