Articoli in evidenza

Non è stato trovato nulla.

Brucellosi. La mattanza delle bufale

La devastante politica degli abbattimenti di bufale campane, complici le sciagurate scelte normative della Regione, sta portando la Campania, specialmente nell'area casertana, a perdere un'eccellenza…

Caffè, un eccellenza…triestina

Come al solito ciò che è negativo della città di Napoli, resta napoletano, mentre le sue eccellenze diventano italiane. Peccato che proprio i turisti quando vengono in Italia si rendono conto che il…

Elezioni politiche 2022. Astensionismo

C’è da dire però che quasi il 50% dei meridionali ha disertato le urne, per non parlare delle decine di migliaia di voti annullati per protesta, a mio avviso però, vorrebbe dire mettersi nelle mani…

Cerimonia per Giancarlo Siani

Quel murale nacque da un’idea di “un fiore per Giancarlo”, da parte di due ex ragazze che riuscirono a raccogliere in poco tempo tante adesioni da parte dei cittadini. Oggi, tra quelle tante sigle,…

Malasanità. Donna deceduta per pronto soccorso chiuso

Dopo due anni, la maggior parte dei lavori programmati non sono stati completati, non abbiamo visto la riapertura dei pronto soccorso ed anzi, gli altri ospedali non reggono più, uno tra i tanti il…

Geotermia. Ingv riconosce la pericolosità di trivellare i Campi Flegrei

Sono tanti gli incidenti provocati dopo aver trivellato nella parte più attiva del sistema geotermico della zona Flegrea, ma con l’aiuto di tantissimi cittadini riuscimmo, dopo l’esplosione del pozzo…

Napoli, semafori “intelligenti”

Manca una visione del lungo periodo da anni, si investe in misure già obsolete evitando di puntare ad una “Napoli capitale” nel terzo millennio. In una città con una struttura urbana storica molto…

Privatizzazione dell’acqua

Con la scusa che le regioni non sarebbero in grado di gestire al meglio tali servizi, in quanto sono anche andati persi dei fondi del PNRR perché non c'è stato un affidamento dell'ente idrico del…

Oggi si insediano i rappresentanti della dittatura

Hanno fatto cadere Draghi, anche i cinque stelle di Conte, ma oggi sostengono ancora una volta l’opera di distruzione dell’Italia tramite i temi cari ai draghiani, la privatizzazione delle fonti…