Articoli in evidenza

Tutti atti Arpac

Tutti atti Collana

Tutti atti Gori

Tutti atti Sarno

Disastro Ischia. Adesso tutti ‘talebani-ambientalisti’ improvvisati che invocano le demolizioni

Lo stesso De Luca volle fortemente la legge regionale sulla conservazione degli immobili abusivi da far acquisire al patrimonio dei comuni, legge bocciata dalla Corte costituzionale prima e dal…

Legge sulla rigenerazione Urbana. Due Ministeri dichiarano incostituzionale la legge della giunta regionale

La giunta regionale ha promosso l’anarchia delle iniziative a favore dei privati in campo dell’edilizia e del consumo di suolo. Gli stessi uffici della Giunta dichiaravano un rischio di…

Codice di esenzione D97. Centri convenzionati non erogano prestazioni

Ho chiesto quindi che la Giunta intervenga e con decisione, coinvolgendo le Asl a cui fanno riferimento territorialmente le Strutture convenzionate inadempienti e che continuano a dimostrarsi…

Napoli che non respira. Addio ZTL

Ho letto l'atto della municipalità: pure don Abbondio avrebbe avuto più coraggio. Hanno vinto i commercianti. La battaglia adesso si sposta su via Caracciolo, via Luca Giordano e via Scarlatti ultimi…

Compostiere di comunità. Rischio inutilizzo e spreco di fondi regionali

Le compostiere comprate dalla Regione su richiesta dei comuni, sono una parziale soluzione alla gestione dell'umido, non utilizzarle e lasciarle deperire realizza spreco di soldi pubblici e…

Rimozione ecoballe. Rischio contaminazione terreni

Dinanzi all’inceneritore, sono rimaste circa 49 mila tonnellate da smaltire; mentre le acque meteoriche delle restanti piazzole, di cui due tutt’ora occupate da tonnellate di rifiuti, confluiscono…

Ecoballe. Aggiornamento rimozione. Sempre e solo un bluff

Le cose si comprendono meglio quando si semplificano e i numeri spesso ci aiutano. Questo è il vero inganno del circo mediatico del liberatore di ecopalle De Luca e del suo partito. Per liberare la…

OSS. Idonei ai concorsi ma ancora fermi dopo un anno, la sanità campana ha bisogno di loro

Questa richiesta è dovuta dal fatto che dopo diverse prove superate nel concorso pubblico bandito dall'A.O.U. Federico II di Napoli nel 2018, per gli operatori Socio Sanitari, circa 500 persone sono…

Stop all’invio delle armi inviate dall’Italia all’Ucraina per il conflitto bellico con la Russia

Negli ultimi mesi si sono rincorse tutta una serie di manifestazioni di pace, convegni da parte di istituzioni e politici di ogni partito ma da marzo orgogliosamente sono stata una delle prime e…