Questa mattina si è svolta una manifestazione fuori allo stadio Collana dove si sono fatti vedere quei politici che mai hanno alzato un dito contro l’abusivismo di questi ultimi anni.

Un certo Roberto Fico oggi festante per il recupero del Collana non lo avevo mai visto in questi anni; eppure, è una battaglia che conduco in solitudine.

Solo passerelle!

Queste battaglie con tante associazioni l’abbiamo vinta dopo 5 anni dal 2018, nonostante i bastoni tra le ruote di certi personaggi nel consiglio Regionale, contro l’occupazione ‘abusiva’ della Giano, e solo ora come al solito, certi politici ci mettono il cappello.

Allora visto che ormai all’ex Presidente del Consiglio Fico piace fare passeggiate, a pochi passi dal Collana è avvenuto uno sterminio di alberi: precisamente al Parco Mascagna contro la scienza e l’etica umana.
Un pezzo di verde importantissimo del Comune di Napoli, la maggioranza è retta dal m5s-Pd, eppure tutti tacciono ed hanno assistito in silenzio incapaci anche di procurare un documento o una delibera oppure un piano ai cittadini che li chiedevano.

I consiglieri appartenenti al movimento di Fico (non più Movimento 5 Stelle) hanno taciuto e tacciono e accettano supinamente tutto indegni di quel Marco Mascagna, eppure l’ex si va a fare passeggiate. Insomma, nessuno prende le distanze da Manfredi dopo la condanna da parte della Corte dei conti alla restituzione di centinaia di migliaia di euro alla Federico II, nessuno prende le distanze dall’amministrazione dopo questo sterminio di alberi al parco Mascagna, ma tutti vengono a fare la passerella per una vittoria non certamente né di Fico né dei (non più) 5 Stelle.