Un video terribile è stato girato in una “tana di bestie”. Due bimbe vengono istigate a picchiarsi come fossero cani da combattimento. Ho denunciato al Garante dell’infanzia affinché immediatamente metta in atto quanto in suo potere per difendere due creature “usate” per uno spettacolo indegno e vergognosamente diffuso sui social dagli stessi genitori.