Parco Troisi
Occupa una superficie di 120.000 mq;
architettonicamente mescola forme geometriche, con
percorsi a squadro, direttrici regolari ed elementi
paesaggistici. La collinetta artificiale e il laghetto di 8.000
mq, che funge da vasca di accumulo delle acque
d’irrigazione, ne fanno un punto di particolare attrazione
nella zona. La flora annovera in preminenza specie
mediterranee e nostrane: pini, lecci, bagolari, pioppi,
tamerici, sughere accanto a palmizi, magnolie, cedri e
talune essenze rare, quali la Horisia Speciosa, l’Erythrina
Crista – Gallì e il Cipresso Calvo tipico delle paludi della
Luisiana e della Florida.

Come è possibile che sia in queste condizioni?
4 giardinieri e ce ne vorrebbero 40
Come potrebbero mai tenere in ordine questo parco così pochi addetti?
Quello che potrebbe essere un parco bellissimo!