Mi hanno chiesto in due minuti di spiegare 5 anni!
Ho il dono della sintesi e ci ho provato ma non ci sono riuscita!
Ho pensato “mo scrivo e cronometro”
ma niente…
allora come raccontarvi le mie
51 mozioni
228 interrogazioni
21 question time
o le proposte di legge depositate
oltre che le decine e decine di faldoni presentati alla procura e alla corte dei conti.

Tre minuti 5 anni in opposizione contro il pd e i suoi associati con al fianco la finta opposizione della destra in commissioni importanti come Ambiente, Terra dei fuochi e Trasparenza;
tanta fatica e tanto studio per capire i meccanismi di un palazzo che tende a chiudersi a difendersi e autotutelarsi;
dirigente che copre il politico,
il politico che garantisce il dirigente;
decreti che prendono vita dopo anni di torpore e fanno venire alla luce, ad esempio, la follia delle trivellazioni nella caldera dei campi flegrei
per dirne uno gravissimo proprio di questi giorni.

Proposte di legge discusse in commissione per giorni e giorni che in aula con emendamenti dell’ultimo minuto si trasformano in altro
per cui una legge sulla riduzione della plastica ospita una legge sul condono in zona rossa vesuviana e viene approvata!

Patrimoni regionali che potrebbero essere fonte di reddito e di bellezza
abbandonati e lasciati crollare dopo averli dilapidati!

Troppa roba per poterla raccontare ma tanta voglia di divulgarla e di continuare a lavorare!

Una cosa adesso mi è chiara,
questo simbolo ci ha fatto batter il cuore
insieme a compagni di percorso ormai quasi 15 anni fa
perché ci riconoscevamo nelle stesse utopie ed insieme avevamo capito che insieme sarebbero diventate concretezze.

In questi 5 anni ho imparato che l’intransigenza, che mi volevano convincere essere un difetto da correggere e smussare, non significa avere uno sguardo limitato ma avere ben chiaro l’obiettivo e ben chiaro quello che è intorno e che bisogna escludere senza cedere a compromessi, senza sacrificare le stelle, i nostri valori!
Dietro ce ne è uno che è il rispetto per la nostra terra e i suoi abitanti.

Devono riprendere a brillare le stelle in Campania, la roccaforte del m5s
Ambiente, Acqua, Mobilità, Rete, Sviluppo!

Ad maiora semper! A tutti noi e alla nostra terra che ne ha bisogno.

Io ci sono e continuerò, se lo vorrete, a difendere le stelle e la mia terra.
Da Napoli la forza del cambiamento!

Di seguito un elenco delle nostre battaglie e vittorie!

Clicca qui per le nostre battaglie e vittorie