Si convochi subito un tavolo di confronto con le guide turistiche e ambientali escursionistiche campane!
Non si può aspettare ancora!
Bloccare una attività all’aria aperta è davvero incomprensibile.
I nostri territori devono ripartire.
Di seguito la nostra richiesta e le proposte presentate.