Siamo soddisfatti che la Regione abbia recepito la nostra proposta di istituire un Osservatorio regionale sui prezzi dei beni di consumo. L’emergenza legata alla epidemia Covid-19 ha evidenziato la necessità di mettere sotto osservazione l’andamento del costo dei beni sul mercato sia per i grossisti che per le famiglie. Alla luce di episodi già segnalati di incrementi incontrollati dei prezzi di alcuni prodotti, è evidente la necessità di contrastare qualunque forma di sciacallaggio che possa nuocere in particolar modo le fasce più deboli della società. L’Osservatorio raccoglie le segnalazioni pervenute dal territorio (cittadini, enti e associazioni) con l’obiettivo di monitorare i fenomeni speculativi ed orientare il programma delle attività di controllo da parte degli organi competenti. A tal fine è stata attivata un’apposita casella di posta elettronica alla quale potranno essere inviate le segnalazioni: osservatorioprezzi.covid19@regione.campania.it.
Nella mail va allegata copia dello scontrino fiscale e foto del prodotto segnalato (i dati saranno trattati in forma assolutamente anonima nel rispetto della privacy). Non possiamo consentire che, in questa delicata fase di disagio sociale, si lucri soprattutto a danno di chi oggi ha difficoltà anche a mettere un piatto a tavola.