La dichiarazione di De Luca su Acerra nasconde il progetto di un nuovo inceneritore.
Le centraline per il monitoraggio della qualità dell’aria segnano valori elevatissimi per la presenza di polveri sottili.
De Luca, contro ogni dato scientifico, nega il disastro che è stato compiuto su un territorio come quello di Acerra.