Dopo la bonifica costata milioni di euro, le discariche dei casalesi stanno per essere abbandonate.
A Giugliano, nell’aria vasta che contiene la Resit e i siti delle ecoballe era stato versato di tutto, rifiuti urbani misti ai rifiuti delle grandi fabbriche del Nord. Oggi, dopo milioni di euro spesi per la bonifica, il rischio è che diventi, di nuovo, una discarica.