Oltre appartamenti, a Napoli e Roma, terreni e vigneti ci sarebbe pure un Rembrandt. Sotto i preziosi telai di inizio Novecento utilizzati dai reduci della Prima guerra che avevano perso la vista. Oggi il Colosimo ospita scuole e servizi per i ragazzi non vedenti ed ha un cospicuo patrimonio in eredità.

Il nostro lavoro procede per restituire l’eredità ai ragazzi non vedenti che sono gli unici ad averne diritto