Il giorno 13/03/2017 il bollettino agglomerato Napoli – Caserta riporta i superamenti PM 10 registrati dalle centraline presso le centrali Tirreno Power di Epomeo e Volla che sono rispettivamente 7 e 32.

Il giorno 14/03/2017 il bollettino segna zero superamenti.

Ricordo tra l’altro che per le centraline installate presso le centrali a ciclo combinato avevamo richiesto anche i valori di tutti gli inquinanti riportati sul bollettino in quanto se ne legge solo la dicitura np (non pervenuti).
Spero si tratti di un refuso e con il prossimo bollettino ci auguriamo di leggere i livelli di tutti gli inquinanti monitorati dalle centraline.
Inoltre per Volla siamo prossimi al fatidico superamento dei 35 giorni oltre i 50 ug/m3, diventa quindi urgente la speciazione del particolato al fine di individuare la causa, almeno quella preponderante per attivare gli interventi di abbattimento e/o mitigazione.

Questa invece la centralina Acerra Caporale e Acerra Capasso.
Tre giorni di seguito identica percentuale di pm10?
Forse sarebbe il caso di chiedere spiegazioni ad Arpac