Per quanto riguarda le centraline in città evidenziamo, per il mese di luglio, le seguenti criticità:

  • OSS ASTRONOMICO oltre il 63% di dati ND;
  • MUSEO 100% ND per manutenzione;
  • OSP NUOVO PELLEGRINI 67% ND;
  • ARGINE 67% ND;
  • POMIGLIANO 82% ND;
  • PORTICI 48% ND;
  • TORRE ANNUNZIATA 67% ND.

Per il PM10, PM2,5, BENZENE siamo rispettivamente a: 46% ND, 51% ND , 44% ND.
L’ SO2 raggiunge l’81% di dati ND.

Per quanto riguarda le aree STIR continuano i ritardi nelle pubblicazioni dei dati.

Questo mese il 18 luglio sono stati pubblicati i dati a partire dal giorno 5.
In poche parole i livelli elevatissimi di benzene (max ora) registrati a Tufino sono stati comunicati con gravissimo ritardo, quindi senza più poter intervenire per conoscere/eliminare la causa, tutto a scapito della salute della gente.

L'immagine può contenere: testo